di Tonino Pinto *

Le prime immagini del film Diabolik dei Manetti Bros sono state al centro dell’interesse dei giornalisti accreditati e del pubblico alla Festa del Cinema di Roma. “Abbiamo finalmente coronato un sogno” hanno detto i due autori. “Un sogno cinematografico dedicato ad un eroe che continua a conquistare generazioni. Il nostro Diabolik lo abbiamo girato unendo tre grandi città’,  come New York,  Milano e Bologna simboli di una globalizzazione e di un’avventura scritta attraverso un personaggio che ci ha fatto sognare il cinema”.

Ma alla 16° Festa di Roma al Parco della Musica a oggi più che mai affollato di pubblico e di bambini, si canta e si balla grazie all’evento cinematografico tanto atteso ovvero il Cyrano in versione musical.

Realizzato attraverso una mega produzione che ha coinvolto Regno Unito , Italia, Canada e Stati Uniti questo Cyrano diretto da Joe Wright è un potente musical che si colloca fra i grandi capolavori del “genere” realizzati in passato dal cinema; vedi Moulin Rouge di Baz Luhrmann,  Giulietta e Romeo e ancora West Side Story. Così’ uno dei più celebri e coinvolgenti triangoli amorosi  di tutti i tempi osannati sullo schermo (Gerard Depardieu) o in teatro, rapisce musicalmente aggiungendo pathos e spettacolarità’ al Cyrano de  Bergerac con la sua straordinaria capacità di parola e abilità nei duelli con la spada, sognando un’ amore impossibile il tutto condito da una musica coinvolgente. Nel numeroso cast brillano Peter Dinklage nel ruolo dell’abile spadaccino e Haley Bennett, l’oggetto dell’amore non corrisposto del nostro eroe. Il resto è da godere sullo schermo grande di una bella sala cinematografica. Buona domenica e buon cinema a tutti.

 

* Critico cinematografico e letterario, giornalista, dal 1976 inviato speciale RAI (TG1, TG2, TG3, TG3 Regionale, Rete Uno, Rete Due, Rete Tre) per Cinema, Spettacolo, Costume.

Condividi su: