di Tonino Pinto *

 

Oggi è la giornata di Giusy Buscemi protagonista di importanti serie televisive come Don Matteo, La Bella e la Bestia, Il Paradiso delle signore,  volto nuovo anche del cinema Italiano, ospite d’onore dei tremila giovani giurati del 51 Festival del cinema dei ragazzi di Giffoni  provenienti da tutta Europa ma anche della mia intervista.

Fra le pellicole presentate oggi, l’anteprima italiana di Jungle Cruise, la nuova grande avventura Disney con Emily Blunt e Dwayne Johnson, protagonisti di una divertente corsa lungo il leggendario Rio delle Amazzoni. Il film diretto Jaume CollettSerra uscirà nelle sale alla fine del mese e si ispira alla celebre attrazione Disneyland visitata da milioni di spettatori.

A seguire L’ultimo Chapucabra, scritto e diretto da Jessica Mendez Siqueiros, prodotto da Nicole Crespo e Steak House. In un mondo in cui la cultura ha quasi cessato di esistere, una ragazza messicano-statunitense che lotta per portare avanti le sue tradizioni evoca inconsapevolmente una creatura antica e oscura per proteggerla. Conosciamo invece Val Garcia, un’adolescente in Vita da Vampiri di Ann Marie Pace, in programma il 23 luglio nella categoria Eventi Speciali. Una ragazza che per metà è umana e per metà aliena ha dovuto tenere la sua identità segreta a entrambi i suoi mondi. Ma quando la sua migliore amica umana si presenta nella sua scuola infestata dai mostri, deve affrontare la sua verità, la sua identità e soprattutto se’ stessa. Chiude il 24 luglio, La cena è servita, diretto da Hao Zheng e scritto da G. Wilson e dallo stesso regista cinese.  La storia con evidenti richiami autobiografici, narra le difficoltà vissute da uno studente cinese in un prestigioso liceo degli Stati Uniti. Nel momento in cui si rende conto che l’eccellenza non è sufficiente, decide di partecipare alle selezioni per una posizione di leadership per la quale nessuno studente ha mai fatto domanda.

Fra gli attori, applaudito Paolo Calabresi ammirato protagonista della saga Smetto quando voglio”, che ha inaugurato gli emozionanti incontri con i giurati più grandi. Con lui a tenere banco anche il duo pop rap Psicologi nella speciale sezione “Impact” riservata a 150 ragazzi dai 18 ai 28 anni, una sezione che è un vero laboratorio di confronti e riflessioni per i giurati  che avranno la possibilità’ di essere ascoltati da qualificati rappresentanti delle istituzioni, della cultura e dello spettacolo come la brava attrice e regista Greta Esposito, popolarissima interprete della serie televisiva “Commissario Ricciardi e Mare fuori  e sullo schermo interprete di Qui rido io, il nuovo film di Mario Martone.

A chiudere la giornata, Linda Cariddi, classe 1988, che ha ricevuto la nomination come miglior attrice non protagonista ai Nastri d’argento 2021 per Lacci di Daniele Luchetti.

 

* Critico cinematografico e letterario, giornalista, dal 1976 inviato speciale RAI (TG1, TG2, TG3, TG3 Regionale, Rete Uno, Rete Due, Rete Tre) per Cinema, Spettacolo, Costume.

Condividi su: