Un Escape da paura

Il Teatro Stabile del Giallo torna in scena con un classico noir in veste di Escape room

Il Ciak si tinge di giallo con lo spettacolo A Cena con delitto – Escape room teatrale: era una notte buia e tempestosa, ma qui siamo a teatro e la compagnia Teatro Stabile del Giallo ha portato in scena un riadattamento tratto da due film facilmente riconoscibili come Invito a cena con delitto del 1976 e Signori, il delitto è servito del 1985.

Da sx Enrico Ottaviano, Linda Manganelli, Paolo Romano, Alberto Caneva e Paola Migneco

La compagnia porta una ventata di freschezza nella consapevole scelta di sperimentare sulla scena la soluzione dell’Escape room, (gioco interattivo e cervellotico che va tanto in voga in questi ultimi tempi) come escamotage narrativa al fine di coinvolgere il pubblico fino alla fine. La trama è semplice come un delitto perfetto: per il Signor Black basta invitare a cena i cinque più grandi scrittori di gialli nella sua villa isolata per inscenare una pericolosa Escape room. Per salvarsi, i cinque scrittori dovranno decifrare un misterioso oggetto. Fra indovinelli, chiavi nascoste da trovare e un delitto da risolvere, i cinque personaggi cercheranno di trovare tutte le soluzioni per non cadere in terribili conseguenze che l’oggetto misterioso cela.

Il pubblico potrà vestire i panni di un vero detective, immergersi in una vera e propria scena del crimine e, perché no, anche risolvere il caso con tanto di premiazione finale.

Gli attori della compagnia sono tutti di spiccata bravura e mantengono alta l’attenzione del pubblico oltre che la suspense che la drammaturgia richiede.

Compagnia Teatro Stabile del Giallo © Foto Ufficio Stampa

Effetti speciali, giochi di luci e proiezioni sulle pareti della scena, una scenografia da urlo sono elementi di garanzia per uno spettacolo che ha avuto un grande successo di pubblico e di repliche, già portato in scena lo scorso mese e che a grande ripresa ritorna a proporre un format sicuramente vincente.

Per tutti gli amanti del giallo è consigliato caldamente accorrere a vederlo…dopodiché non si torna più indietro!

A cena con delitto – Escape Room Teatrale” – di Gigi Palla e Michele Montemagno – con: Paolo Romano, Alberto Caneva, Raffaele Castria, Patrizio Cigliano, Linda Manganelli, Marianna Menga, Paola Migneco, Enrico Ottaviano, Stefano Quatrosi – regia Raffaele Castria – scene Fabiana Di Marco – musiche Alessandro Molinari – costumi Valentina Bazzucchi – disegno Luci Marco Catalucci – direttore di scena Diego Caccavallo – aiuto regia Vito Molinari – macchinista Simone Chaez Caccavallo – aiuto scenografo Daniel Falappa – ufficio stampa Alessia Ecora – disegni locandina Silvia Cardi – locandina Diego Buonanno – ideazione e creazione del cronodecoder di scena Roberto Molinelli. – Produzione Ubik Produzioni e Teatro stabile del Giallo – In scena al Teatro Ciak da venerdì 22 a domenica 31 marzo 2024

Interviste
Annagrazia Marchionni

Respirare il futuro

Al Teatro Villa Lazzaroni, una serata esclusiva in cui poter respirare il futuro a ritmo di flamenco. Intervista a Francisca

Leggi Tutto »