Sostienici per sostenere la cultura

 

Hai una scuola di recitazione, danza, musica? Vuoi promuovere la tua attività e/o la tua compagnia teatrale? Contattaci via mail cliccando sul logo per conoscere le nostre proposte e i nostri servizi.

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

LA STAGIONE 2021/2022 DEL TEATRO 7

28 Settembre 2021 - 22 Maggio 2022

Teatro 7

Direttore artistico: Michele La Ginestra

 

LA STAGIONE 2021/2022

 

La stagione della ripartenza, della rinascita, della fiducia nel futuro e nella passione incrollabile per il teatro, che da sempre accomuna chi siede in platea, chi agisce sul palcoscenico e chi lavora in sala e negli uffici, spesso senza un nome in locandina.

Il Teatro 7 torna, come sempre all’insegna dell’intrattenimento brillante e di qualità, seguendo la strada tracciata dal direttore artistico Michele La Ginestra in più di 20 anni di storia, da piccolo spazio di quartiere a realtà di grande respiro, con quasi 2000 abbonati prima della “sosta forzata”.

Ripartono anche i laboratori teatrali, con una nuova stagione di corsi per appassionati e appassionate dai 6 ai 75 anni, con la direzione didattica di Sergio Zecca.

Ogni attività sarà svolta nel rispetto di tutte le norme di sicurezza, con serietà e professionalità, ma anche con un occhio verso il nuovo arrivato nella famiglia, il Teatro 7 Off a montesacro.

Il nuovo spazio, in via monte Senario 81a, propone la sua prima stagione teatrale, sempre ovviamente curata da Michele La Ginestra, e i suoi laboratori aperti a tutte le generazioni (dai 6 anni in su), diretti da Andrea Martella.

Una sfida moltiplicata per due, un doppio impegno, ma anche una doppia speranza di esserci lasciati alle spalle una parte della nostra storia da non dimenticare ma da superare, con coraggio e determinazione.

Il Teatro 7 inaugura il 27 settembre, il Teatro 7 Off il 30 settembre, in entrambi i casi con Conferenza Stampa (nelle rispettive sedi) moderata da Michele La Ginestra, alla presenza di artisti e giornalisti.
Viva il teatro.

 

———————————————————————————————————————-

 

TEATRO 7 IL CARTELLONE

 

28 settembre – 3 ottobre 2021

I Bugiardini

B.L.U.E.tte IL MUSICAL “DA CAMERA” COMPLETAMENTE IMPROVVISATO

regia: Fabrizio Lobello

I Bugiardini ritornano con una nuova versione tutta da scoprire del loro musical improvvisato. Nessuno ha scritto le storie che racconteranno o le canzoni che canteranno o i personaggi che interpreteranno. Vi fornirete l’ispirazione, al resto penseranno loro, ma nessuno sa cosa accadrà. L’unica cosa certa è che vi faranno emozionare, ridere e cantare!

 

 

 

5 – 24 ottobre

Federico Perrotta, Claudio Insegno, Valentina Olla, Sabrina Pellegrino

COPPIE FELICEMENTE INFELICI

di Sabrina Pellegrino

regia: Claudio InsegnoDue coppie si incontrano a cena per festeggiare il loro divorzio. La serata si trasformerà in un viaggio nel tempo, per ripercorrere le loro storie d’amore, capire qual è stato il momento in cui tutto si è distrutto e per trovare, forse, un punto di incontro.

 

 

26 – 31 ottobre

Tiko Rossi Vairo, Giancarlo Porcari

I DENTICI

di Adriano Bennicelli

regia: Michele La Ginestra

Mario e Mario sono due gemelli eterozigoti. Come tradizione italiana hanno il nome dei nonni. Si chiamava Mario sia quello materno che quello paterno. Uno dei due, ben presto, capisce che la sua vera natura è quella di farsi chiamare Mery.

 

 

 

2 – 21 novembre

Alessandra Costanzo, Beatrice Fazi, Antonella Laganà, Marta Zoffoli

TEMPO AL TEMPO

di: Paola Tiziana Cruciani e Antonella Laganà

regia: Paola Tiziana Cruciani

Due amiche, partite in auto per il weekend, si perdono e trovano rifugio in un casale abitato da due strane donne. Tutto è così stranamente vintage, anni 70. Hanno viaggiato nel tempo. Le quattro donne si confrontano nel luogo in cui la convenzione spaziotemporale è materia di gioco.

 

 

 

23 novembre – 5 dicembre

Massimo Wertmuller, Rodolfo Laganà

AMICI PER LA PELLE

scritto e diretto da Stefano Reali

E’ l’alba del 5 giugno 1944. Tazio e Otello sono  due cinquantenni che si sono imboscati per tutto il periodo dell’occupazione nazista. Questa mattina però sono intrappolati sulle mine che i tedeschi in fuga hanno disseminato sul ponte di ferro sull’Aniene.

 

 

 

7 dicembre – 2 gennaio

Michele La Ginestra

E’ COSA BUONA E GIUSTA

di Adriano Bennicelli e Michele La Ginestra

con: Ilaria Nestovito, Ilaria Mariotti, Alessandro La Ginestra, Alessandro Buccarella

regia: Andrea Palotto

Dopo i due anni di repliche al Sistina, torna “E’ Cosa Buona e Giusta”, in versione “da asporto”. Michele si trova a fare i conti con le problematiche giovanili. Due ore di puro e raffinato divertimento. Uno show tra recitazione, musica e movimenti coreografici.

 

 

 

18 – 30 gennaio

Marco Zadra

L’ULTIMO RECITAL

scritto e diretto da Marco Zadra

Ciao sono Marco Zadra. Se sono qui devo ringraziare i miei genitori. Provo amore ed ammirazione per loro ed anche per i miei nonni, persone eccezionali. E’ una storia molto bella di migrazione e di ricordi che merita proprio di essere raccontata.

 

 

 

1 – 20 febbraio

Politeama Srl

Matteo Vacca, Maurizio Di Carmine, Marco Fiorini, Ramona Gargano

BOEING BOEING

di Marc Camoletti

regia: Matteo Vacca

La pièce francese più rappresentata al mondo. Bernardo ha un sistema per districarsi con le sue tre fidanzate hostess. Segna tutti gli orari delle rispettive compagnie aeree. Tutto procede perfettamente. Ma gli imprevisti sono dietro l’angolo…

 

 

 

22 febbraio – 6 marzo

Rodolfo Laganà

I SORRISI DEL PORTIERE

di Carlo Picchiotti

regia: Claudio Boccaccini

Il portiere sa tutto dei suoi condomini. E’ per questo che un commissario chiede a lui per primo una versione dei fatti. Orazio Parini, il portiere del sorriso, descrive la quotidianità del suo palazzo. Con tenerezza, ironia e sarcasmo.

 

 

 

8- 27 marzo

Simone Montedoro, Claudia Campagnola, Toni Fornari

L’UOMO IDEALE

di Toni Fornari, Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli

regia: Toni Fornari

Giada e Lollo convivono da amici. Lei è alla ricerca dell’uomo ideale. Per trovarlo mettono un annuncio per affittare una stanza della loro grande casa. Arriverà Damiano. Ma a perdere la testa per lui non sarà soltanto Giada, ma anche Lollo…

 

 

 

 

26 – 28 aprile

Beatrice Fazi

NEL NOME DELLA MADRE

scritto e diretto da Michele La Ginestra

Liberamente inspirato a “In nome della madre” di Erri De Luca. Lo spettacolo porta in scena il momento in cui l’adolescenza di Maria, la giovane madre del Figlio di Dio, smette nell’attimo di un “sì”. Un teatro fatto di parole, di emozioni, di ascolto.

 

 

 

19 aprile – 8 maggio

Gabriele Carbotti, Fabrizio D’Alessio, Andrea Dianetti

BANDA DIS-ARMATA

di Adriano Bennicelli

Tre uomini privi di strumenti, assediati da barriere mentali e architettoniche, tentano una disperata insurrezione disarmata. Anzi, disarmante. Perché siamo tutti bravi a fare le rivoluzioni con la pistola in mano. Ma provateci voi con un trombone.

 

 

 

10 – 22 maggio

Andrea Perrozzi – Alessandro Salvatori

IN DUE SOTTO A ‘NA FINESTRA

di Elisabetta Tulli

regia: Paola Tiziana Cruciani

E’ notte. Due sconosciuti si incontrano sotto una finestra nel cuore di una Roma addormentata, tranquilla, sognante. Uno spaccato di vita quotidiana accompagnato da alcune delle più belle canzoni della musica tradizionale romana… E non solo.

 


 

orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 18.00

biglietti: intero € 25,00; ridotto € 19,00 (prev. compresa)

abbonamenti: turno fisso 8 spett. € 115,00; turno libero 6 spett. € 100,00, 8 spett. € 125,00; turno libero infrasettimanale 6 spett. € 85,00, 8 spett. € 105,00; carnet 8 ingressi € 135,00 (prev. compresa)

botteghino: dal lunedì al sabato ore 10.30-21.00; domenica ore 16.00-18.00

Condividi su:

Condividi su: