Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Teatro del Lago – Chiostro Degli Agostiniani – Archivio Storico

10 e 11 settembre 2022

Mostra Internazionale del Cinema di Bracciano

Manca poco alla prima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Bracciano, che si svolgerà nei giorni 10 e 11 settembre 2022 nel meraviglioso borgo di Bracciano, ai bordi del lago e a due passi da Roma. Tre i luoghi che ospiteranno l’evento: il Teatro del Lago, il Chiostro Degli Agostiniani e l’Archivio Storico.

La Mostra, organizzata dall’associazione di promozione sociale Gasp, dal collettivo Papermoon – cinema dalla carta alla luna e da Cultura Movens, è patrocinata dal Comune di Bracciano e dal Comune di Oriolo Romano.

Sono 24 le opere selezionate, tra animazione, sperimentale, finzione, documentario e videoclip musicali, su 509 film arrivati da 45 Paesi. Una selezione internazionale che viaggia tra Stati Uniti, Italia, Germania, Spagna, Brasile, Cina, Egitto, Iran, Taiwan, Libano, Regno Unito, Portogallo.

I film che proporremo hanno in comune la dote di saper dire con poco, di toccare l’assoluto partendo dal piccolo – sottolineano gli organizzatori. – È stato bello rendersi conto della poesia che contenevano questi film, delle novità linguistiche e degli scarti tematici, del coraggio di certi autori e autrici; del fatto che questi film sembrino comunicare segretamente tra di loro, come due amanti adolescenti che si fissano da palazzi lontanissimi”.

Nella due giorni si alterneranno proiezioni e incontri con gli autori e le autrici delle opere selezionate. In particolare, i pomeriggi (dalle 17:00 alle 19:00) saranno dedicati ai film sperimentali e di animazione, le serate (dalle 21:00 alle 24:00) vedranno protagoniste le opere di finzione e documentario.

Le opere in concorso saranno valutate da una Giuria composta dalla Professoressa Stefania Parigi, docente di storia, teoria e critica del cinema presso l’Università degli Studi Roma Tre, Edgardo Pistone, regista e sceneggiatore, e Gianluca Abbate, artista e regista di film sperimentali.

Inoltre tutta la cittadinanza verrà coinvolta nell’evento: oltre ai premi della Giuria tecnica ci sarà, infatti, anche il Premio assegnato dalla Giuria Giovani, composta dagli studenti e dalle studentesse dei Licei di zona, e il Premio della Giuria Popolare.L’ingresso alla Mostra è gratuito fino a esaurimento posti. 
Tutte le informazioni sul sito: https://mostracinemabracciano.com/

SELEZIONE UFFICIALE  E PROGRAMMA

10 settembre – 17:00/19:00

Teatro del Lago
(Via delle Ferriere, 16, Bracciano)

Proiezione dei film sperimentali e di animazione, incontri con gli autori

Canal, diretto da Will Rahilly (Stati Uniti) 15’
The sound of noise, diretto da Paul Polze (Germania) 5’
Outputs, diretto da Teresa Marcos Blanco (Spagna) 3’ 

Non creare un altro fiume, diretto da Eleonora Cutini (Italia) 3’ 

The Black ReCat, diretto da Paolo Gaudio (Italia) 5’ 

Stone heart, diretto da Humberto Rodrigues (Brasile) 9’ 

A fistful of ground, diretto da Hermes Mangialardo (Italia) 3’ 

21:00/24:00

Teatro del Lago
(Via delle Ferriere, 16, Bracciano)

Proiezione dei film di finzione e documentario, incontri con gli autori

Stop Whispering, diretto da Francesca Marras – Evento speciale fuori concorso

Lili Alone, diretto da Zou Jing (Cina) 22’ 

Fiori, diretto da Kristian Xipolias (Italia) 15’ 

Il Mai Nato, diretto da Tania InnamoratiGregory J. Rossi (Italia) 20’ 

I’m afraid to forget your face, diretto da Sameh Alaa (Egitto) 15’ 

Atto di dolore, diretto da Ilaria Pascazio (Italia) 14’ 

Giovanni e la bicicletta, diretto da Gianpaolo Pupillo (Italia) 5’ 

11 settembre – 17:00/19:00

Archivio storico
(Piazza Giuseppe Mazzini, 5, Bracciano)

Proiezione dei film sperimentali, di animazione e videoclip, incontri con gli autori

L’incantesimo di Circe, diretto da Alessandro Montali (Italia) 14’
Esterno Giorno, diretto da Giulia Magno (Italia) 8’  

People & the Moon, diretto da Yunus Kafashian (Iran) 4’ 

Realign, diretto da Ruei-Feng Huang (Taiwan) 16’ 

Unit 02, videoclip diretto da Antonio Michele Stea (Italia) 5’33’’ 

21:00/24:00

Chiostro degli Agostiniani
(Via Umberto I, 5, Bracciano)

Proiezione dei film di finzione, incontri con gli autori

Warsha, diretto da Dania Bdeir (Libano) 15’ 

Penumbra, diretto da Alberto Mangiapane (Italia) 15’ 

Porappe, diretto da Jesús Martínez (Spagna) 10’ 

Too Rough, diretto da Sean Lìonadh (United Kingdom) 15’ 

Work It Class, diretto da Pol Diggler (Spagna) 8’ 

Introduzione al documentario Alcindo, diretto da Miguel Dores (Portogallo), che sarà proiettato in un evento speciale a ottobre.

Premiazione delle opere vincitrici